CFP CASARGO, NEL FUTURO
CON IL NUOVO CDA MENO EVENTI
E MINORE “CONCORRENZA”

CASARGO – Questa sera al Cfpa di Casargo lo scambio di auguri di fine anno per chiudere un anno vissuto intensamente, fra qualche polemica e il cambio totale del Consiglio di amministrazione, voluto a gran voce dal consiglio provinciale, con la nomina a presidente di una figura indipendente come Marco Galbiati e un delegato provinciale ‘corazzato’ come il valsassinese Antonio Pasquini.

Lunedì il consiglio provinciale, all’unanimità, ha approvato il bilancio preventivo 2019 e il piano…

CONTINUA A LEGGERE QUI:
Valsassinanews il quotidiano on line della Valsassina

Pubblicato in: politica, Valsassina Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati