SERIE D, LECCO E OLGINATESE
INCONTRANO BRA E CISERANO.
A TUTTI SERVE UNA VITTORIA

LECCO – Sarà contro il Bra, alle 14.30 in Piemonte, che il Lecco proverà a resta alla vetta del girone A di Serie D, ora a 45 punti, +7 sull’inseguitrice Sanremese. All’andata fu un 4-0 senza appello ma mister Gaburro mette in guardia: “Incontreremo oggi tutto un altra squadra“.

“Il rischio di quando si parte bene nel girone di andata è pensare di essere arrivati e sottovalutare il girone di ritorno – spiega il coach bluceleste -. Il Bra è una squadra molto forte ed è in un momento chiave. È sicuramente una trasferta molto difficile, inoltre hanno inserito due innesti importanti e dovremo fare qualcosa di straordinario per fare tre punti. Ci sarà da soffrire, serve un grande spirito di squadra”.

La probabile formazione (4-3-3): Safarikas; Magonara, Malgrati, Merli Sala, Corna; Pedrocchi, Moleri, Segato; D’Anna, Lisai, Fall.

OLGINATE – Cinque punti in tre partite, un parziale che fa ben sperare che l’Olginatese possa fare un girone di ritorno ben migliore di quanto mostrato fin’ora. Alle 14.30 i bianconeri ospiteranno il Ciserano, avversari in zona playout e abbordabili per i ragazzi di Boldini

La probabile formazione (4-4-2): Iali; Guanziroli, Tarasco, Tommaselli, Zoia; Compagnone, Greco, Bignotti, Lacchini; Tremolada, Comi.

 

 

Pubblicato in: Sport Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati