OLGINATESE: PAREGGIO IN RIMONTA
NELLA TRASFERTA A SONDRIO.
PENALTY DECISIVO PER CAPELLUPO

SONDRIO – Un punto che muove poco la classifica, ma conta molto per il morale. I bianconeri, impegnati sul difficile campo del Sondrio, sono passati in svantaggio al 36′ del secondo tempo, con il gol di Maggi sugli sviluppi di una punizione. Pronta la reazione e per una volta le ultime fasi di gioco sono amiche, con il rigore trasformato dal numero 4, Stefano Capellupo, per il definitivo 1-1.

Rimane l’ultimo posto in classifica, settimana prossima appuntamento casalingo con il Villafranca Veronese.

SONDRIO – OLGINATESE  1-1

SONDRIO: Lassi, Mara, Baggi, Cannataro, Della Cristina, Botticini, Fognini, Beltrame, Valente (dal 13′ st Vono), Coppola, Antonucci (dal 34′ st Di Cesare). All. Nordi.

OLGINATESE: Iali, Guanziroli, Zoia, Capellupo, Fabiani, Tommaselli, Tremolada (dal 31′ pt Compagnone), Greco (dal 27′ st Cristofoli), N’Guessan, Lacchini, Mureno. All. Boldini.

MARCATORI: 36′ st Baggi (S), 41′ st rig. Capellupo (O)
ARBITRO:
 Colaninno di Nola
AMMONITI: Mara, Cannataro, Botticini (S), Lacchini (O)

 

 

Pubblicato in: Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati