OLGINATESE IN PIENA CRISI:
QUARTA SCONFITTA DI FILA
E ULTIMO POSTO IN SOLITARIA

MANTOVA – Inizio di campionato da incubo per i bianconeri, che sul campo del Mantova perdono 3-0 e dopo quattro turni di campionato rimangono all’ultimo posto in classifica, in solitaria, con zero punti.

Il primo tempo si era chiuso a reti inviolate, poi il crollo: al 17′ gol di Ferri Marini, poi il 2-0 con Minincleri in contropiede ed infine al 30′ il sigillo di Scotto, che congela il risultato e non lascia scampo all’Olginatese.

Per i bianconeri la beffa con una punizione di Capellupo respinta di testa sulla linea da un avversario.

Prossimo appuntamento domenica 14 ottobre, in casa, contro il Legnago Salus attualmente penultimo.

MANTOVA-OLGINATESE 3-0

MANTOVA: Borghetto, Bertozzini, Manzo, Minincleri, Scotto, Ferri Marini (dal 27’ st Cuffa), Ansah (dal 1’ st Ferrari), Giacinti (dal 1’ st Omohonoria), Silvestro, Cecchi (dal 36’ Giglielmelli), De Santis (dal 37’ st Maistrello).
Al. Morgia.

OLGINATESE: Radaelli, Tarasco (dal 20’ st Cortesi), Zoia ( dal 37’ st Salvati), Greco, Allodi (dal 20’ st Fabiani), Guanziroli, Nasatti (dal 22’ st Comotti), Capellupo, Cristofoli, Lacchini, Tremolada (dal 27’ st N’Guessan).
All. Delpiano.

MARCATORI: 17’ st Ferri Marini, 23’ Minincleri, 30’ st Scotto.
ARBITRO: D’Eusanio di Faenza.
AMMONITI: Manzo (M), Cristofoli, Lacchini, Greco (O).

 

 

Pubblicato in: Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati