0-0 DELL’OLGINATESE IN D
NELLO SCONTRO DIRETTO
IN CASA CON IL CISERANO

OLGINATE – Non va oltre al classico “risultato a occhiali” l’Olginatese nel delicato match interno contro il Ciserano, un vero e proprio scontro diretto per la salvezza, terminato però senza reti.

Si tratta comunque del quarto risultato utile consecutivo, dopo una striscia di pessimi risultati da parte dei bianconeri di mister Boldini.

L’Olginatese parte forte e chiede subito un rigore su intervento scomposto in area su Comi. Il Ciserano prova a farsi vedere con Maspero, ma Iali è sulla traiettoria. L’occasione più grossa è per Lacchini che va a finalizzare bene un’azione di ripartenza, ma Lancini fa il miracolo mettendo in angolo con il piede. Il Ciserano alza la pressione nel finale, butta un sacco di palle in area, ma nessuno dei bargamaschi è mai in grado di sfruttarle.

Il secondo tempo è sicuramente più sbilanciato in favore degli ospiti che manovrano tanto, ma difficilmente vanno alla conclusione. E quando lo fanno trovano davanti a se un super Iali come sulla conclusione di Biraghi deviata fuori dallo specchio coi pugni, ma soprattutto sul finale di gara con un doppio intervento su angolo e quindi su ribattuta ravvicinata in cui il numero uno bianconero dimostra di aver definitivamente ritrovato lo smalto della scorsa stagione.

OLGINATESE-CISERANO 0-0

OLGINATESE: Iali, Guanziroli, Zoia, Greco, Tarasco, Tommaselli, Comi (dal 44′ pt Cortesi), Compagnone (dal 22′ st N’Guessan), Tremolada, Lacchini, Bignotti. All. Boldini.

CISERANO: Lancini, Adobati, Mauceri, Biraghi, Gritti, Crociati, Bertola (dal 13′ st Foglieni), Torri, Tettamanti (dal 29′ st Bertazzoli), Maspero, Maffioletti. All. Porrini.

ARBITRO: Iacobellis di Pisa
AMMONITI: Greco (O), Gritti (C)

 

Pubblicato in: Olginate, Sport Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati