0

VOLLEY SERIE C, LA PICCOLGINATE
CHIUDE L’ANNO DA CAPOLISTA.
A GENNAIO BIG MATCH AL VERTICE

agrate-piccolginate-1OLGINATE – La Elevationshop.com PiccOlginate arriva alla pausa natalizia con dieci vittorie all’attivo e il primo posto in classifica nel campionato regionale di volley femminile Serie C, con tre punti di distacco dalla seconda, l’Argentia Gorgonzola, avversaria del prossimo match dopo la pausa natalizia. Questa la situazione della squadra lecchese dopo la vittoria netta per 3-0 (25-19, 25-19, 25-23) ottenuta a Agrate.

La squadra di casa, con le ex olginatesi Comi e Bariselli in campo, arrivava da una super prestazione contro l’Easyvolley Desio, le leoncine dalla vittoria nel derby contro Mandello; tutti i pronostici erano per lo spettacolo e una bella partita. Tirelli conferma il sestetto vincente contro Mandello, con Colombo in palleggio, Caputo opposto, Rainoldi e Lissoni in banda, Bottinelli e Indoni al centro, Acquistapace libero.

Agrate parte agguerrito e gioca bene, in vantaggio 5-4 e 10-7; poi, prese le misure, le leoncine iniziano a difendere e a murare gli attacchi avversari, recuperando lo svantaggio e portandosi avanti 15-14. Il finale di set è tutto a favore delle lecchesi: Acquistapace difende tutto, Rainoldi continua a fare punti e Bottinelli trova le misure del muro avversario nonostante sia curata a vista; 25-19 il punteggio finale con un’ottima pallavolo espressa dalle leoncine.

Nel secondo set Agrate entra in campo un po’ demotivato, Elevationshop.com PiccOlginate non molla un colpo e guadagna subito il +5 che permette di giocare in sicurezza, gestendo poi il vantaggio fino alla fine (25-19).

La terza frazione si apre ancora nel segno delle ospiti (6-1) e la partita sembra avviata a un veloce epilogo, quando a metà set alcune decisioni arbitrali innervosiscono le leoncine e permettono ad Agrate di rientrare in partita e portarsi addirittura in vantaggio 16-11. Tirelli utilizza il secondo time-out per invitare alla calma e cambia Caputo con Bonacina. Proprio la neo-entrata chiude tutti i break guadagnati grazie al servizio di Lissoni e la Elevationshop.com PiccOlginate si porta sul 24-21. Il finale di set e di partita è caratterizzato dagli errori: un errore in battuta delle nostre (24-22), un clamoroso errore arbitrale su un evidente mani e fuori di Lissoni (24-23), infine un errore in battuta delle brianzole regala la decima vittoria su dieci partite alla squadra di Tirelli e Sersale.

“Un’altra bella partita. Sono contento, temevo Agrate che con il nuovo assetto sa esprimere una buona pallavolo. Noi siamo stati in grado di imporre il nostro gioco” commenta il coach Roberto Tirelli. “Sono molto contento della prestazione degli esterni, solidi in ricezione e chirurgici in attacco. Acquistapace come al solito in difesa ci permette di fare scelte inusuali, nel terzo set è stata utilissima e siamo riusciti, cambiando la difesa, a recuperare e portarci in vantaggio. Peccato che arrivi la pausa, perché siamo in un ottimo momento. Riposeremo poco, perché al rientro avremo subito lo scontro importante contro Argentia”.

Dopo la pausa natalizia, sabato 7 gennaio la Elevationshop.com PiccOlginate riceverà al palazzetto di via Campagnola a Olginate l’Argentia Gorgonzola, in una sfida attesissima per il primato in classifica; fischio d’inizio alle 18.00.

Elevationshop.com PiccOlginate: Colombo 1, Caputo 8, Bottinelli 7, Indoni 7, Rainoldi 9, Lissoni 14, Acquistapace (L1), Fusi, Bonacina 4. N.e.: Zucchi, Conti, Rocca, Cara (L2). All.: Tirelli – Sersale.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati