VOLA MATTIA MONTINI NEI 110HS,
PER IL GIOVANE BALLABIESE
ALTRO TEMPO IMPRESSIONANTE

mattia-montini-da-ModenaAGROPOLI (SA) – D’oro Mattia Montini e Giacomo Proserpio ai Campionati italiani juniores-promesse di Agropoli. I due giovani dell’Atletica Lecco si confermano così promesse interessanti della loro disciplina.

Vola il ballabiese Mattia Montini nei 110 a ostacoli. In batteria il 19enne in forza all’Atletica Lecco firma un impressionante 13”49 con vento regolare di +1.8: seconda miglior prestazione italiana Under 20 di tutti i tempi e primato stagionale europeo, Mattia aveva un personale di 13”94 quindi per lui il risultato salernitano è un miglioramento spaventoso che lo piazza a soli 19 centesimi dal record italiano

Mai messa in discussione la finale, col ballabiese capace di scavare un solco tra sé e gli altri concorrenti, l’oro arriva con il tempo di 13”53. Dopo l’oro agli italiani indoor di Ancona, Mattia guarda ora ai mondiali di Tampere.

Nel martello promesse bissa il titolo conquistato lo scorso anno a Firenze Giacomo Proserpio, 21enne marianese. Il lancio vincente è arrivato al terzo turno (65,10), sebbene il suo personale sia di 69,58 e tutto fa pensare che possa avvicinarsi al muro dei 70 metri.

RedSport

 

Pubblicato in: Giovani, Ballabio, Valsassina, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati