0

VOGLIA DI FUGGIRE DA BALLABIO,
C’È CHI VA A PALAZZO BOVARA
MA NON A TUTTI È CONCESSO

neve ballabio comuneBALLABIO – Che la vita nella rosea villa comunale di Ballabio non sia esattamente tutta rose e fiori, già lo si sapeva. Dipendenti insoddisfatti, richieste di dimissioni e trasferimento, critiche e scontri sindacali…

Ultima in ordine di tempo, ecco la lettera di dimissioni  giusto a fine anno di una lavoratrice del municipio (Segreteria/Affari generaili), che si sposta da qui a Palazzo Bovara – sede dell’amministrazione comunale di Lecco.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-ballabionews

 

 

Pubblicato in: Ballabio, Città, News, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati