VISITE AL MATITONE,
ALTRE DUE DATE
DISPONIBILI AD AGOSTO

LECCO – Prosegue il calendario estivo delle aperture del campanile di San Nicolò di Lecco, attività che da più di 3 anni non smette di riscuotere grandi apprezzamenti da parte di lecchesi e turisti.
Nonostante una programmazione già particolarmente fitta, con le aperture dei giovedì sera di giugno e dei venerdì sera di luglio, oltre ad alcune salite domenicali, tutte andate praticamente esaurite, i volontari che gestiscono le visite e che fanno capo alla parrocchia di San Nicolò sono riusciti a compiere un ulteriore sforzo per rendere l’attrazione sempre più alla portata di tutti.

Se infatti per il mese di agosto erano già state calendarizzate due aperture (domenica 5 e domenica 26 agosto), proprio in questi giorni sono state rese disponibili altre due date nelle quali il monumento accanto alla Basilica aprirà le porte ai visitatori. Si tratta, in particolare, di sabato 11 agosto e di venerdì 17 agosto, quando il Matitone sarà visitabile a partire dalle 21, secondo le consuete modalità (prenotazione sul sito e salite a piccoli gruppi).
Una novità di questi altri due appuntamenti introdotti in via straordinaria riguarda però anche la tipologia di visita. In entrambe le date, infatti, accanto alle salite in lingua italiana sono state inserite anche due salite in lingua inglese.

“Vogliamo in questo modo andare incontro alle esigenze dei visitatori stranieri, che potranno così salire sul campanile accompagnati da una guida in grado di presentare il percorso anche in lingua inglese – spiegano i coordinatori del gruppo dei volontari – Inoltre, laddove ci fossero stranieri anche in altri turni di salita, mettiamo a disposizione anche alcune audioguide con la registrazione delle traduzioni di tutto il percorso in inglese, così da permettere anche ai non italiani di seguire l’itinerario di visita”. Un modo, dunque, per migliorare ancora di più la fruibilità delle salite al campanile, soprattutto nel periodo estivo.

“Viste le tante richieste e il successo riscosso a giugno e luglio, abbiamo chiesto ai volontari l’eventuale disponibilità a effettuare altre due visite anche nel periodo attorno a Ferragosto – concludono i coordinatori – E i volontari hanno risposto ancora una volta con grandissima generosità, rendendo possibile la calendarizzazione di queste due aperture straordinarie, che ci auguriamo possano riscuotere l’apprezzamento dei tanti turisti, italiani e non, che visitano Lecco in questo periodo estivo”.

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Associazioni, Città, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati