VENTURINI & LE ‘LEGGI SPECIALI’: CHE CI FAI IN GIUNTA CON LUI,
“COMPAGNO” RICCARDO MARIANI?

Brivio bis fascia valsecchi bonacina venturini citterioLECCO – Già il sindaco Brivio è visibilmente imbarazzato, al punto che a richiesta palese di commenti (e possibilmente dissociazioni) da parte di questo giornale, non risponde ancora – malgrado sia stato “mandato avanti” il suo efficiente ufficio stampa, incaricato di farlo replicare a quanto chiesto da LeccoNews in materia di sbroccamenti venturiniani in salsa Fallaci.

E fin qui la parte diciamo così “curiale” di codesta spettabile e moderata nonché buonista giunta lecchese.

Dove siede però anche un presunto “compagno” come Riccardo Mariani, che – malgrado un brutto dietrofront in materia di acqua pubblica, dopo il quale si è seduto proprio tra gli assessori del Brivio bis – risulta pur sempre arruolato nell’ambito della cosiddetta sinistra-sinistra. E che sulla vicenda delle sparate estive ma pur sempre pesantissime, razziste e islamofobe del collega Venturini, non risponde alle domande nemmeno del quotidiano comunista il Manifesto.

Insomma, se il razzismo non va in ferie e in pieno agosto si incarna nell’assessore di secondo piano che invoca “leggi speciali” contro i musulmani, il centro+sinistra che insieme a lui governa Lecco resta con la coscienza in vacanza. Forse troppo imbarazzato, davanti al dubbio che ogni normale giunta – comprendente tra le varie anche un’altra oggi silentissima esponente quale l’ex capa dell’ARCI (l’ARCI!!!) – avrebbe: tenere in squadra uno che parla così? Smentirlo? Quantomeno dire qualcosa “di sinistra”?

Nulla di tutto questo. D’altra parte, nella città dei riferimenti manzoniani dall’ospedale al mobilificio, il famoso coraggio….

ElleCiEnne

Giunta_comunale_Lecco_27giu2015 BRIVIO

Una bella e sorridente giunta. Finora.
In evidenza la componente rossa: cravatta di Mariani, unghie pittate della Piazza

Pubblicato in: politica, Immigrazione, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati