VENTURINI: “IL PD È DIVISO”
E DA ESTERNO AMMICCA
ALLA FRANGIA DINAMICA

LECCO – Alla luce dei risultati che sanciscono Marinella Maldini nuova segretaria provinciale per il PD lecchese, giunge alla nostra redazione una lettera dell’ex assessore dell’attuale giunta Ezio Venturini, che pubblichiamo di séguito.

Non mi sono mai interessato dei fatti di casa propria del PD, né intendo farlo ora. Tuttavia, da osservatore esterno, non posso altro che constatare che all’interno della federazione del PD di Lecco si è aperta una evidente spaccatura a metà. Solo una manciata di trenta voti ha infatti staccato la candidata Marinella Maldini da Agnese Massaro. Con la Maldini si sono schierati i big della politica piddina e i vertici delle amministrazioni locali, mentre con la Massaro la quota più popolare che mal digerisce gli inciuci della vecchia politica e delle rendite di posizione.

Se Agnese Massaro è risultata sconfitta a livello provinciale, ha però conseguito una importante affermazione nel PD della città di Lecco, dove ha sorpassato di gran lunga la concorrente Maldini, per la quale è scesa in campo il vicesindaco Francesca Bonacina; il capogruppo PD in Consiglio comunale, Vittorio Gattari; l’assessore Simona Piazza.

Nonostante tutto questo dispiegamento di forze, la grintosa e coraggiosa consigliera PD, a Lecco ce l’ha fatta, mandando a Virginio Brivio e alla sua squadra un messaggio chiaro: la maggioranza del PD di Lecco non sopporta più l’azione amministrativa di Virginio Brivio.

Troppe mediazioni con tutti hanno messo in secondo piano la politica degli obiettivi offuscando il tanto sbandierato “bene comune”, così caro alla consigliera Massaro e ad altri consiglieri PD, stanchi di non conseguire vistosi risultati amministrativi in grado di lasciare un’impronta riconoscibile sulla città.

Spero che adesso, che le posizioni si sono evidenziate con grande chiarezza anche all’interno del PD, si possa aprire anche in Consiglio comunale una stagione di impegno e collaborazione fra la componente dinamica del PD lecchese, rappresentato da Agnese Massaro e da tanti altri ex colleghi e amici, il tutto per il bene di questa città.

Ezio Venturini

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati