VENERDÌ LA BANCA DEL TEMPO
DI VALMADRERA DÀ I NUMERI:
CONVOCATA L’ASSEMBLEA ANNUALE

bdtVALMADRERA – Convocata per venerdì 23 marzo alle 17.45 l’assemblea annuale della Banca del Tempo di Valmadrera nella sede di via Roma 31. Durante la seduta verranno mostrati i numeri del 2017, un anno che si conferma come davvero importante nella storia dell’associazione valmadrerese.

“Abbiamo consolidato un numero di ore scambiate molto elevate e una vocazione a coprire bisogni della comunità che altrimenti rimarrebbero inevasi – spiega Flavio Passerini, presidente della BdT -. Oltre alle circa duemila ore di scambi i dati più rilevanti sono la enorme quantità di azioni intraprese con il mondo della scuola (coinvolti tutti gli ordini, dalle elementari alle superiori) e le molte richieste di collaborazione a cui stiamo lavorando. Grandissima l’attenzione alla disabilità in numerosissime delle nostre attività all’interno del quali non ci sono differenze tra normali e disabili. Molto curato il rapporto con le famiglie e i cittadini arrivati da poco nel nostro territorio. Molte le attività e le collaborazioni rivolte anche al mondo degli anziani che rappresentano una fetta molto importante e attiva della nostra base sociale. A titolo d’esempio citiamo la collaborazione in atto con l’associazione Uniamoci contro il Parkinson onlus, Demetra Onlus, Lezioni al campo, Cooperativa Le tre fontane, Solevol, CFP A. Moro, Querce di Mamre, UGT, Proloco Valmadrera, Centro Fotografico G. Anghileri, Luce Nascosta, oltre ovviamente ai comuni di Valmadrera e Galbiate”.

Chiara Vassena 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, In vista, Associazioni, Civate, Valmadrera, Malgrate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati