VASSENA NELLA TRECCANI.
LA BIO DEL “MATT DEL PAES”
NEL CELEBRE DIZIONARIO

MALGRATE – Importante riconoscimento per l’inventore lecchese Pietro Vassena (Malgrate, 1897/1967) proprio in concomitanza con la mostra “L’uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore”, in corso di svolgimento alla Quadreria “Bovara Reina” di Malgrate.

Infatti, Pietro Vassena, verrà inserito nel Dizionario biografico degli italiani, edito dall’Istituto italiano dell’Enciclopedia Treccani. Grazie all’interessamento del suo vice presidente, il lecchese Mario Romano Negri (anche presidente della Fondazione Comunitaria del Lecchese), l’Enciclopedia Italiana Treccani ha deciso di inserire nel lemmario del Dizionario biografico degli italiani il nome dell’inventore del batiscafo C3, Pietro Vassena, che il 12 marzo 1948 stabilì il record di profondità scendendo a -412 metri al largo di Argegno sul Lago di Como.

Grande soddisfazione da parte del sindaco di Malgrate, Flavio Polano, impegnato nel tenere vivo il ricordo dell’inventore: “Sono veramente fiero e onorato della notizia che un malgratese doc come Pietro Vassena – l’inventore, o meglio “el matt del paes” come lo avevano definito i suoi contemporanei – in ragione della sua intensa vita tutta proiettata a progettare e costruire veicoli o motori per muoversi in terra, in cielo ed in acqua, entri a far parte del Dizionario biografico degli italiani. È il giusto riconoscimento ad un uomo ricco di creatività, capacità e caparbietà, un vero artigiano dell’ingegno che, pur vivendo in un’epoca attraversata da grandi scoperte, ma anche da devastanti conflitti, ha saputo anticipare molte realizzazioni tecnologiche attuali. Uno spirito geniale per l’epoca, da scoprire e far conoscere soprattutto alle giovani generazioni”.

L’UOMO CHE CAMMINA SULL’ACQUA: A MALGRATE RIVIVE IL GENIO DELL’INVENTORE PIETRO VASSENA

 

 

Pubblicato in: Cultura, tecnologia, Malgrate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati