VALSASSINA, DIETRO ALLA PISTOLA
L’ALBANESE “CATTIVO” CONTRO
IL KOSOVARO SICURAMENTE BUONO

CARABINIERI A BARZIOBARZIO – Si scontrano (pare) per una banale questione stradale, uno dei due – il pregiudicato di origine albanese – estrae una pistola e spara, fortunatamente senza colpire l’altro, un artigiano kosovaro ben inserito nel contesto sociale valsassinese, poi fugge a bordo di un motorino. L’estrema sintesi è questa, in mezzo ci stanno i dettagli…

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati