VALMADRERA, SITUAZIONE GRAVE
ALLA STRADA DELLA ROCCA:
TERRENO SMOSSO DALLE PIANTE

VALMADRERA – Situazione più difficile del previsto alla strada della Rocca dove lunedì 29 ottobre sono cadute delle Piante. L’amministrazione di Valmadrera ed i tecnici, riunitisi nell’ufficio Lavori pubblici, hanno fatto il punto dello stato dei luoghi e l’analisi è assai preoccupante.

“Non si tratta solo di alcune piante di alto fusto che sono state abbattute dalla forza del vento – spiegano dal palazzo comunale – ma nel loro cadere le piante hanno smosso una parte scoscesa del terreno e hanno danneggiato un muro di recinzione che si affaccia sopra la strada che collega Valmadrera a Malgrate. Le condizioni meteo non permettono inoltre di poter lavorare in sicurezza perché ci si trova su un terreno in forte pendenza che rischia di smottare ulteriormente, in quanto molto carico di acqua”.

“I lavori che si potevano fare anche sotto la pioggia, come il taglio delle piante cadute, sono già stati fatti, con l’ausilio anche di mezzi pesanti per il sollevamento dei grossi tronchi. Resta però da fare la messa in sicurezza del terreno e la sistemazione del muro danneggiato dalla caduta delle grosse piante, lavori che non possono essere eseguiti in presenza di piogge continue” spiegano i tecnici. Per questo è stata concessa una proroga dei lavori sino a giovedì 15 novembre.

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Ambiente, Viabilità, Malgrate, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati