0

VALMADRERA, OLTRE 150 PERSONE
SULLA FERRATA CORNO DEL RAT
ALLA FIACCOLATA DELL’ANTIVIGILIA

OLYMPUS DIGITAL CAMERAVALMADRERA – Oltre centocinquanta persone lo scorso 23 dicembre hanno percorso in notturna la ferrata del Corno del Rat, lungo un tragitto a strapiombo, di grande bellezza e suggestione. L’iniziativa è diventata un appuntamento classico per gli appassionati di montagna lecchesi e non solo, ed è organizzata dalla Stazione del Triangolo Lariano della XIX Delegazione Cnsas lombardo.

Dalle 19 fino a tarda serata i partecipanti hanno risalito in notturna un dislivello di circa 200 metri, dalla località San Tomaso di Valmadrera fino alla cima del Corno del Rat. La ferrata è attrezzata con doppia fune di sicurezza e progressione e presenta diversi passaggi critici. I tecnici del soccorso alpino hanno presidiato il sentiero, in particolare nei punti più a rischio, garantendo la sicurezza lungo tutto il tracciato. Il rischio d’incendio nei boschi della zona non ha consentito l’utilizzo delle fiaccole come nelle edizioni precedenti e gli organizzatori hanno quindi scelto di illuminare il percorso con lampade elettriche, alimentate da due generatori portati in quota nei giorni precedenti. Erano presenti numerosi gruppi da Valmadrera, Lecco, Colico, dalla Brianza, con una rappresentanza dei tecnici Cnsas della Stazione Valsassina-Valvarrone.

Guarda la gallery (doppio click per ingrandire):

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Montagna, News, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati