0

VALMADRERA: CORSO GRATUITO
PER ASSOCIAZIONI, VOLONTARI
E OPERATORI CULTURALI

locandina corso

VALMADRERA – Al via il corso gratuito di formazione pensato per tutti i volontari delle associazioni e gli operatori culturali, ma aperto anche a tutti i cittadini, di Valmadrera e non, che desiderino acquisire competenze diversificate. Il corso è promosso dal progetto “Alle radici della cultura”  realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo dal settore Educazione culturale e ambientale di Demetra onlus, Spirabilia Quintet e commissione Cultura alternativa, con Banca del tempo, ufficio Gestione turismo, Proloco e Centro fotografico, preziosa rete di sostegno di associazioni locali, a cui si aggiunge il supporto dell’Amministrazione comunale di Valmadrera.

- giovedì 25 gennaio; 20.45 all’auditorium “COME ORGANIZZARE UN EVENTO CULTURALE: OBBLIGHI LEGISLATIVI, PROCEDURE E RICERCA SPONSOR” a cura di Spirabilia.
Quali passi sono necessari per l’organizzazione di un evento culturale? Dalla scelta del luogo, alla richiesta dei permessi, alla ricerca di fondi a sostegno della nostra idea… Spirabilia Quintet, ensemble che da anni organizza concerti di vario tipo, ci svela qualche trucco.

- mercoledì 31 gennaio, ore 20.45 all’auditorium “INTRODUZIONE ALLA COMUNICAZIONE PER GLI EVENTI CULTURALI” a cura di Demetra ONLUS.
Comunicare in modo efficace a seconda del target a cui ci rivolgiamo: sulla base dell’esperienza del settore
Educazione ambientale e culturale Demetra onlus, esperto nell’organizzazione di eventi di vario tipo,
alcune dritte per capire quale canale utilizzare per veicolare le nostre informazioni e come “vestirle” per colpire
il nostro pubblico.

- giovedì 8 febbraio, ore 20.45 alla biblioteca di Valmadrera “WORKSHOP OPERATIVO: CREARE E GESTIRE
UN PROFILO SOCIAL” a cura della Banca del Tempo (A NUMERO CHIUSO, per info e ISCRIZIONI:
aea@demetra.net – 3357486957).
L’incontro, tenuto da Flavio Passerini, avrà come obiettivo la spiegazione dei concetti base e di alcuni trucchi
per essere sempre più efficaci nella pubblicazione di contenuti su Facebook. Ad ogni iscritto sarà fornito un
tablet connesso a Internet per poter sperimentare ciò che verrà spiegato durante la serata.

C. V.

Pubblicato in: Città, Civate, Cultura, Eventi, Hinterland, Malgrate, News, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati