UN TRIBUTO ALLA VALSASSINA
NEL GIOCO IN SCATOLA PER IL COE.
A BARZIO LA PRESENTAZIONE

A Memoria Valsassina_TINO STEFANONIBARZIO – “A Memoria”. Un gioco, o forse no. Visuali ricorrenti, significative, uniche. Per conoscere un territorio. La Valsassina.

Il COE – Associazione centro orientamento educativo – in collaborazione con la Galleria Melesi è lieta di presentare il nuovissimo gioco “A Memoria”progettato da Paolo Vallara per la linea AnimaGrigia Bellavite Editore, costituito da 18 doppie carte 12×12 “contaminato” con i disegni di Tino Stefanoni che interpretano le architetture e i simboli della Valsassina.

“A Memoria” verrà raccontato al pubblico domenica 28 giugno alle ore 17.30 presso il giardino della sede del COE di Barzio (Via Milano, 4) nell’evento “Colazione sull’erba” – edizione n. 1 che volutamente richiama l’opera Le déjeuner sur l’herbe di Édouard Manet. L’incontro vedrà protagonisti Paolo Vallara e Tino Stefanoni che discuteranno di arte, bellezza e loisir in Valsassina con Nicoletta Orlandi, valsassinese di nascita, amante del suo territorio del quale è una valida conoscitrice.

Continua a leggere…

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati