“UN PITIN DE VELENU”.
VALMADRERA A TEATRO
PER I MISSIONARI

VALMADRERA – Un cineteatro pieno haserata beppe silveri accolto sabato sera la divertente commedia “Un pitin de velenu per ciapà i ratt” realizzata, con la regia di Mauro Marini, dalla filodrammatica “Juventus Nova Compagnia Teatrale Amatoriale” di Belledo.

La compagnia, guidata da Gigi Comi, ha reinterpretato “Veleno per topi” di Antonella Zucchini, autrice toscana, adattando l’opera ai nostri luoghi e al nostro dialetto. La serata, a ingresso con offerta libera, è stata organizzata dal Fondo “Beppe Silveri e le Missioni”: come ha ricordato Antonio Rusconi i ricavati dell’incasso saranno destinati ai vari progetti dei missionari valmadreresi nel mondo, tra cui anche il centro di formazione professionale a Meru. In Kenya, da alcuni anni è infatti ormai attiva una scuola per muratori intitolata proprio a Beppe Silveri, animatore della vita associativa e civica della città di Valmadrera, scomparso prematuramente nel 2007.

Chiara Vassena 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Religioni, Eventi, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati