UN LECCHESE SALVA DUE VITE:
AUGUSTO “FOREST” ROSSI
CITY ANGEL DEL MESE

LECCO – Dopo aver salvato un uomo di 81 anni che voleva farla finita gettandosi nel lago e aver ricongiunto con la sua famiglia Erich, un turista tedesco malato di Alzheimer che si era perso, il cinquantenne Augusto Rossi, o Forest – come lo chiamano gli amici City Angels di Lecco – è stato eletto l’angelo dei mesi di ottobre e novembre. 

Breve la sua esperienza in questo mondo di aiuto per il prossimo, Forest è entrato in squadra all’inizio di quest’anno, eppure dopo aver offerto il suo aiuto a due persone bisognose, è già riuscito a distinguersi, anche a livello nazionale. “Due azioni eccezionali in pochi mesi non sono da tutti, sono molto orgoglioso di Forest” dichiara Griso, il responsabile della sezione lecchese. E Forest, con la sua consueta modestia: “Ho solo fatto il mio dovere di City Angel, nulla di più”.

Certamente un buon auspicio per i City Angels lecchesi che a due anni dalla costituzione della sezione locale ora avranno una sede anche in città.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati