0

UN LECCHESE AI VERTICI DEL CONI,
CARLO MORNATI NOMINATO
NUOVO SEGRETARIO GENERALE

Presentazione del Palinsesto RAI per i Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018ROMA – Il lecchese Carlo Mornati è il nuovo segretario generale del Coni. Lo ha deciso la Giunta nazionale riunitasi al Foro Italico, la nomina era stata annunciata da tempo e Mornati prende così il posto di Roberto Fabbricini.

La promozione ai vertici dello sport italiano arriva per l’ex canottiere argento a Sydney nella riunione in cui da capo missione alle olimpiadi di PyongChang - incarico già ricoperto con Sochi e Rio de Janeiro – ha relazionato sui brillanti risultati ottenuti dalle atlete e dagli atleti azzurri, stanziando premi per 1.225.000 euro.

Mandellese classe 1972, Carlo Mornati è laureato in giurisprudenza alla Cattolica, dal 2005 al 2009 è stato componente della Giunta nazionale del Coni in quota atleti. Nel corso della sua carriera di atleta ha partecipato a quattro edizioni dei giochi olimpici, vincendo la medaglia d’argento a Sydney 2000 nel 4 senza di canottaggio, oltre a due campionati del Mondo, dove per altre sei volte ha raggiunto il podio conquistando 3 argenti e 3 bronzi.

 

Pubblicato in: Città, Lago, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati