UBRIACO TRAVOLSE DUE DONNE:
CONDANNATO A TRE ANNI E MEZZO

LECCO – D. L. B., ivoriano 26enne, è stato condannato oggi a tre anni e mezzo di carcere e a pagare le spese processuali, nel processo per l’investimento da lui procurato il 30 aprile del 2016 in corso Bergamo, a Lecco.

L’uomo, al quale venne rilevato un tasso alcolico superiore ai limiti consentiti, era a bordo della sua auto quando aveva “centrato” le oggionesi Mara Bovo e Anna Fumagalli procurando loro lesioni gravi e fuggendo senza prestare soccorso alle due malcapitate.

A suo tempo il Vpo Mattia Mascaro aveva chiesto per l’ivoriamo tre anni e cinque mesi, pena aumentata oggi in sede di condanna dal guidice Enrico Manzi – che ha anche disposto la revoca della patente nei confronti dell’imputato.

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati