0

UBRIACO SULLA MILANO-LECCO,
TIENE IL TRENO “IN OSTAGGIO”

carabinieri calolziocorteCALOLZIOCORTE – Un intero convoglio “ostaggio” di un ventenne ubriaco che per scappare dal controllore ha continuato a salire e scendere dalle carrozze, impedendo al capotreno di chiudere le porte. Visibilmente agitato e senza biglietto, per riportare la situazione in ordine e permettere al treno partito alle 21.22 di martedì da Milano Porta Garibaldi e in arrivo a Lecco un’0ra dopo sono dovuti intervenire i carabinieri.

Non senza difficoltà il 22enne della Costa d’Avorio è stato fermato e denunciato per interruzione di pubblico servizio, minacce, resistenza a pubblico ufficiale a altro ancora. Nel frattempo il treno ha accumulato 39minuti di ritardo.

> TUTTI I DETTAGLI su IL GIORNO

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati