TURISMO, IN CHATBOT CON LUCIA.
UNA ASSISTENTE DIGITALE
DONO DI UN CUGINO COMASCO

MALGRATE – Dagli itinerari ai pacchetti turistici elaborati dagli studenti con lo scopo di valorizzare il territorio lecchese, venerdì 26 ottobre alle 11 al ristorante L’altro Griso di Malgrate la presentazione dei prodotti realizzati dagli studenti del corso di formazione “Operatore Turistico di incoming – Lago di Como” finanziato dalla Regione Lombardia e Fondo Sociale Europeo e realizzato grazie a Cfp Omnia.

Durante il corso, tenuto anche da Erik Senesi, docente comasco di digital marketing, i partecipanti hanno creato un assistente digitale basato su messenger, la chat di Facebook, detto anche Chatbot (chat robotizzata) che sarà regalato alla Città di Lecco come strumento di divulgazione turistica e digitale.

L’assistente digitale sarà gratuito e potrà usufruirne ogni albergatore, commerciante o turista che volesse scoprire tutte le attrattive che offre il territorio in maniera semplice e immediata. Una guida turistica, da tenere in tasca tramite il social network più uso del mondo e da utilizzare gratuitamente con il proprio smartphone, il tutto – per ora – in due lingue.

Un simpatico segno di fratellanza da parte di un professionista dell’altro ramo del lago: “Sono orgoglioso del lavoro svolto dai ragazzi del corso che con estremo piacere offro le potenzialità del digitale per una causa comune ad entrambe le città del lago: i servizi e la crescita turistica in ambito digitale, fornendo sempre un effetto spettacolare per i nostri turisti”. “L’assistente si chiamerà Lucia – rivela Senesi – e magari in un secondo momento si svilupperà Renzo, per il ramo di Como”.

 

 

Pubblicato in: Giovani, Malgrate, Città, Hinterland, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati