LETTERA/TUNNEL BARRO CHIUSO:
“IN MEZZO ALLA SUPER STRADA
LE AUTO FACEVANO INVERSIONE”

LECCO – La chiusura della galleria del Monte Barro di martedì mattina ha provocato una situazione di imbottigliamento e caos nel tratto di immissione dei mezzi provenienti dalla Valsassina e sul ponte “Manzoni”, caos che qualche conducente in coda ha cercato di evitare mettendo in atto comportamenti di guida pericolosi per sé e per gli altri. Questa la segnalazione giunta oggi alla redazione di LeccoNews:

Gentile Direttore,

Mi permetto di segnalarle quanto segue: ieri mattina alle 8:50 nella galleria SP direttissima direzione da Lecco Manzoni verso collegamento per Milano, a causa della chiusura del tunnel del Monte Barro, si era formata una lunga coda. Alcuni automobilisti, fermi davanti al mio veicolo, effettuavano inversione di marcia in galleria, con più manovre. Nel frattempo il traffico verso Ballabio continuava, per cui c’era un rischio fortissimo che potessero venire travolti dai Tir che soppraggiungevano (ne sono arrivati due in pochi minuti) a velocita’ (70 km/hr).

Un incidente avrebbe potuto avere conseguenze disastrose, non solo per l’auto che faceva inversione, ma anche per tutti i veicoli fermi in galleria.

Leggo il Suo sito web da svariati anni e ne apprezzo il contenuto. Un Suo intervento per sensibilizzare gli automobilisti e le Autorità, sarebbe molto importante, considerando che molto probabilmente chi ha commesso questa grave infrazione è un ignorante che va istruito e crede di aver fatto una furbata intelligente.
Lettera Firmata

LEGGI ANCHE

ULTIM’ORA/CAOS SULLA SS 36, GALLERIA DEL BARRO CHIUSA PER LAVORI DOPO FORTE PIOGGIA

Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Viabilità, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati