TRATTA DI EXTRACOMUNITARI,
NEI GUAI DUE “PASSATORI”
AGIVANO TRA COMO E SONDRIO

Dia-antimafia-594x300COMO – Anche due comaschi, due fratelli di Gravedona e Dongo, tra gli indiziati delle Dda di Palermo per la tratta di extracomunitari tra Slovenia e Italia. 17 i fermi, l’ipotesi di reato è associazione a delinquere a carattere internazionale specializzata nella tratta di migranti sulla rotta balcanica, nel traffico di armi da guerra e nel riciclaggio di diamanti, oro e danaro.

 

> LEGGI TUTTO su
link-larionews

 

 

 

 

Pubblicato in: Immigrazione, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati