TESTAMENTO BIOLOGICO
DOPO L’INCONTRO PUBBLICO
IL PD SCRIVE A RENZI

pd brivio fornoni partito democraticoLECCO – Pubblichiamo la lettera che Giovanni Fornoni Segretario Cittadino del Pd di  Lecco ha consegnato ieri all’onorevole Donata Lenzi, interventua ad un incontro pubblico a Palazzo Bovara sul tema del testamento biologico, per illustrare gli snodi principale della discussione sul tema in atto in Parlamento nella commissione Affari sociali. L’obiettivo è quello di sollecitare gli organi politici nazionali del Partito democratico, in particolare il segretario Matteo Renzi, nel dotare l’Italia di una legislazione in merito al fine vita.

Gentilissimi,
con la presente vi trasmettiamo la richiesta deliberata dall’assemblea cittadina del Partito Democratico di Lecco in data 16 marzo 2016 volta a sollecitare un’accelerazione dell’iter di approvazione di una nuova legislazione nazionale in tema di dichiarazioni anticipate di trattamento (Dat), più nota al pubblico come “testamento biologico”.
A Lecco, come Pd, abbiamo voluto approfondire in più occasioni questo tema così importante quanto delicato e ci siamo impegnati direttamente con l’amministrazione comunale per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto a una moderna visione dei diritti del singolo al consenso informato e a un dignitoso fine vita. In questo senso, come maggioranza di governo della città, nel 2013 abbiamo elaborato e deliberato un regolamento volto ad assicurare la possibilità di nominare un amministratore di sostegno cui affidare le proprie volontà e, recentemente, abbiamo voluto affrontare nuovamente l’argomento per affiancare a questo strumento il registro comunale dei cittadini che hanno sottoscritto le Dat, come già deliberato da altre realtà locali.
testamento biologico incontro fragomeli 3È chiaro che queste iniziative amministrative non possono risolvere nel concreto il problema ma servono essenzialmente quale sollecito al Parlamento per consegnare al cittadino uno strumento di comprovata efficacia etico-giuridica per poter manifestare le proprie ultime volontà. Le riflessioni e le acquisizioni scientifiche del Comitato nazionale di bioetica possono costituire da questo punto di vista un essenziale supporto all’attività legislativa del Parlamento, ma ancor più essenziale è la volontà politica di raggiungere un traguardo d’eccellenza per normare questo campo che parta dalle radici della stessa essenza dell’essere umano e che conduca a più alti livelli di civiltà delle nostre società.
Dopo il passaggio altrettanto importante sulle unioni civili, vogliamo pertanto ribadire il nostro appello per il raggiungimento di questo ulteriore traguardo e conseguire, anche e soprattutto con un impegno prioritario del Pd e dei propri parlamentari, un altro risultato fondamentale per il pieno rispetto della vita umana, dei diritti individuali, dell’essenza più profonda dell’esistenza nella sua dimensione personale e comunitaria.
Contando sul vostro impegno e ringraziando fin d’ora per la vostra disponibilità, a nome di tutti gli amici iscritti e simpatizzanti del Pd città di Lecco, porgo i miei più cordiali saluti.

Giovanni Fornoni
Segretario Cittadino PD Lecco

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati