TERRA E LAGHI PASSA DA LECCO.
COINVOLTI CIVATE, OGGIONO,
CREMENO E CALOLZIOCORTE

TERRA E LAGHILECCO – Calolziocorte, Civate, Cremeno e Oggiono. Sono i 4 Comuni della provincia di Lecco che hanno aderito Terra e Laghi, il progetto teatrale italo svizzero a carattere itinerante per la diffusione della cultura e la promozione del turismo nelle aree di confine.

La direzione artistica della rassegna è affidata a Teatro Blu, Centro di sperimentazione teatrale di Cadegliano (Varese), e al suo presidente Silvia Priori.

Quest’anno, ancor più delle edizioni precedenti, il Festival in programma dal 1° luglio al 31 ottobre, coinvolge numerose istituzioni e in particolare: Italia e Svizzera, Regione Lombardia e Regione Piemonte, sei province (Varese, Como, Lecco, Verbano Cusio Ossola, Novara e Canton Ticino) e 46 Comuni dell’Insubria.

Saranno presentati 53 spettacoli portati in scena da 35 compagnie professioniste, con 100 artisti coinvolti provenienti da 10 nazioni (Italia, Svizzera, Stati Uniti d’America, Giappone, Argentina, Cile, Israele, Uruguay, Germania, Ungheria) e tre continenti (Europa, America, Asia).

Qui il programma.

 

Pubblicato in: Cultura, Civate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati