TERESIO OLIVELLI È BEATO.
DA LECCO E VALSASSINA A PAVIA
PER L’ALPINO UCCISO NEL LAGER

olivelli beato - gruppoVIGEVANO (PV) – ANPI e amministratori dalla Valsassina e dal lecchese alla cerimonia di beatificazione dell’alpino e partigiano Teresio Olivelli.

Nato a Bellagio nel 1916 da madre valsassinese, giovanissimo divenne rettore del collegio Ghislieri di Pavia e quando la guerra chiamò alle armi i suoi studenti si arruolò con loro. Di ritorno passò alla Resistenza nelle valli comasche ma arrestato dai fascisti morì a 29 anni preso a calci dai carcerieri nel campo di concentramento di Hersbruck.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

olivelli beato - gruppo 2

Pubblicato in: Dal mondo, Religioni, Città, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati