TENNIS: ALESSIO CASTELNUOVO
TRIONFA AL MASTER BRIANZA

alessio castelnuovoMONZA – La novità 2018 del 38° Master della Brianza ha dato i suoi frutti: anche la seconda tappa fuori dai confini brianzoli ha visto grande interesse da parte degli appassionati con racchetta. Sulle rive del lago di Como, al Tennis Club Lecco, si sono affrontati nella tappa dedicata ai giocatori di quarta categoria (limitata a 4.3) ben 88 giocatori.

Sotto al Resegone a imporsi è stato il portacolori del Tennisdinamic di Albavilla (CO) Alessio Castelnuovo che, partito dal tabellone iniziale (essendo un Nc), ha sbaragliato la concorrenza senza perdere nemmeno un set durante il percorso. La finale, inoltre, ha avuto un epilogo inaspettato col ritiro dell’orobico Paolo Galbiati (4.4 del Tennis Club Zanica, Bergamo), un forfait arrivato nel primo set quando il vincitore era già avanti nel punteggio per 5-1. Il miglior risultato per un giocatore di casa è stato quello di Paolo Valassi (4.3), giunto fino alle semifinali, battuto poi da Galbiati per 6-2 6-1. Un gioco in meno (6-1 6-1) ha concesso Castelnuovo all’altro semifinalista Massimo Gaiani, 4.3 del Tennis Club Arcore (MB). Con questi piazzamenti, nella classifica dedicata ai quarta categoria, il vincitore della tappa lecchese si issa al secondo posto con 20 punti insieme a Mapelli e proprio a Galbiati. Sempre in vetta, solitario con 35 punti, c’è Marco Musitano, 4.3 tesserato per lo Sporting Milanino (MI).

“Sono molto soddisfatto di queste prime due tappe del Master della Brianza ospitate qui al Tc Lecco – ha commentato il direttore del circolo Paolo Arco – Il torneo di terza categoria femminile disputato tre settimane fa ha regalato match di ottimo livello, peccato che la nostra finalista (Francesca Bolis) non sia riuscita a vincere. Questo evento maschile appena terminato, poi, è andato addirittura oltre le aspettative con 88 giocatori iscritti, molti dei quali tesserati proprio per il Tc Lecco. Vuol dire che l’iniziativa ha interessato tanti appassionati, sia lecchesi che provenienti da altre province”.

torneo tennis“L’obiettivo – prosegue Arco – è sicuramente quello di ospitare anche nel 2019 il circuito, magari con una tappa combined (sia maschile che femminile simultaneamente) e con un torneo maschile di terza categoria”. “Anche io posso dirmi davvero soddisfatto per aver varcato i confini della provincia di Monza e Brianza – ha confermato Marco Gerosa, anima del Master -. L’organizzazione al Tc Lecco è stata impeccabile, quindi ringrazio il club per averci accolto”.
Ora il circuito torna in Brianza: nel week-end scorso sono iniziati gli appuntamenti di Giussano (maschile, limitato 3.2) e Desio (femminile 3.2 e maschile 4.3). Per un’estate tennistica a tutto gas.

I RISULTATI
Tennis Club Lecco
Singolare maschile (Lim. 4.3) – Quarti di finale: Valassi b. Malighetti n.d., Galbiati b. Vallè n.d., Castelnuovo b. Mutinelli 6-3 6-2, Gaiani b. Molteni 6-2 6-2. Semifinali: Galbiati b. Valassi 6-2 6-1, Castelnuovo b. Gaiani 6-1 6-1. Finale: Castelnuovo b. Galbiati 5-1 rit.

LA CLASSIFICA
I TOP 5 (Lim. 4.3): 1. Musitano 35 punti; 2. (parimerito) Mapelli, Castelnuovo, Galbiati 20 punti; 5. Meroni 15 punti.

 

Pubblicato in: Giovani, Associazioni, Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati