0

TELECAMERE DI SORVEGLIANZA
E NUOVE DOTAZIONI AI VIGILI.
320MILA EURO NELL’HINTERLAND

POLIZIA LOCALE centrale OperativaLECCO – “Pubblicate questa mattina le graduatorie dei progetti finanziati da Regione Lombardia in materia di sicurezza urbana per un totale di 7,6 milioni di euro a 476 comuni lombardi. In provincia di Lecco andranno complessivamente 322.975,29 euro per 13 progetti che riguardano 21 comuni che, grazie a questi soldi, potranno installare impianti di videosorveglianza e dotare le polizie locali di veicoli e strumentazioni adeguate”, lo comunica Daniele Nava, sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con deleghe a Riforme istituzionali, Enti locali, Sedi territoriali e Programmazione negoziata.

Il bando prevede un lotto A per impianti di videosorveglianza e un lotto B per dotazioni alle polizie locali.  ”La sicurezza è una delle priorità delle politiche di Regione Lombardia in costante e proficua collaborazione con le autonomie locali. È fondamentale destinare risorse ai comuni per investire in tecnologia e innovazione per un migliore controllo del territorio e una maggiore tutela dei cittadini”, sottolinea il sottosegretario.

“Lo Stato centrale è carente. Da parte sua la Regione non è riuscita a soddisfare tutte le richieste dei Comuni, l’unica strada percorribile è quella dell’autonomia fiscale. Tenendo anche solo una parte dei 54 miliardi di euro che ogni anno i lombardi danno in più allo Stato rispetto a quanto ricevono in servizi, potremmo garantire ai comuni tutte le risorse necessarie”, evidenzia Nava.

Lotto A Videosorveglianza
- Unione Monte Marenzo (Monte Marenzo, Carenno) euro 30.000
- Unione Pescate (Pescate, Garlate) euro 29.963,20
- Unione Galbiate (Galbiate, Civate) euro 30.000
- Unione Valmadrera (Valmadrera, Malgrate, Oliveto Lario) euro 30.000
- Unione Olginate (Olginate, Valgreghentino) euro 30.000
- Unione Oggiono (Oggiono, Annone Di Brianza, Ello) euro 30.000
- Unione Robbiate (Robbiate, Paderno d’Adda, Verderio) euro 30.000

LOTTO B Strumentazioni Polizie locali
- Unione Pescate (Pescate, Garlate) euro 20.000
- Unione Castello di brianza (Colle B.za; Dolzago; Garbagnate M.; Sirone) euro 20.000
- Unione Valmadrera (Valmadrera, Malgrate, Oliveto Lario) euro 20.000
- Unione Monte Marenzo (Monte Marenzo, Carenno) euro 13.783,87
- Unione Robbiate (Robbiate, Paderno d’Adda, Verderio) euro 20.000
- Unione Oggiono (Oggiono, Annone Di Brianza, Ello) euro 19.228,22.

 

 

 

Pubblicato in: Annone, Civate, Galbiate, Garlate, Hinterland, Nera, News, Olginate, Pescate, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati