STERRATI A MONTE, A CRANDOLA
LA MANUTENZIONE È “DOVERE”
DEI PROPRIETARI DELLE BAITE

CRANDOLA – Da quando il Comune di Crandola è diventato capo convenzione per la strada tra Ortighera e Oro, sulla quale insistono anche i Comune di Margno e Casargo, i lavori di manutenzione vengono affidati ai titolari del permesso di transito.

A loro è stata diminuita la tariffa ma è stato anche richiesto di svolgere due giornate di pulizia e manutenzione, in alternativa c’è la possibilità di pagare 30 euro per …

> CONTINUA A LEGGERE su

Pubblicato in: Montagna, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati