STATALE 36, PROSEGUONO I LAVORI.
CANTIERI MOBILI NOTTURNI
DA MILANO AL TUNNEL DEL BARRO

MILANO – Per consentire la prosecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione, sono state prorogate fino al 23 novembre le limitazioni lungo la strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, nelle province di Milano, Monza-Brianza e Lecco.

In tratti saltuari compresi tra il km 8,555 e il km 49,500 – ovvero tra il tratto nel Comune di Milano e il tunnel del Monte Barro – continueranno ad essere attivi restringimenti in entrambe le carreggiate, mediante la chiusura alternata delle corsie di marcia e sorpasso, nella sola fascia oraria notturna compresa fra le 22 e le 6, esclusi i giorni festivi.

Lungo il tratto oggetto del provvedimento il limite di velocità è fissato a 50 km/h.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

Pubblicato in: Civate, Viabilità, Pescate, Annone, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati