0

SPORT/LA ZANETTI DI CASTELLO
PRESENTA LA NUOVA STAGIONE

Zanetti resizeLECCO - Venerdì sera squadra e staff della O.Zanetti si sono ritrovati per presentare la nuova stagione sportiva, con un rinnovato entusiasmo e idee molto chiare che traspaiono dalle parole del presidente Giancarlo Barindelli: “Si ricomincia più convinti e decisi che mai. Si respira un’aria nuova e frizzante, con volti nuovi e gradite conferme, ma soprattutto con una certezza: la Zanetti c’era ieri, c’è oggi e ci sarà domani. La prima squadra rappresenta un esempio per i nostri tesserati, cresciuti in pochi anni fino agli attuali 400 del settore giovanile, con la scuola calcio che vanta oltre 40 giovani e senza dimenticare la sezione pallavolo e ginnastica ritmica. Nella nostra realtà il risultato sportivo non è una priorità assoluta, la nostra forza è stato e sarà il gruppo, la programmazione e ragazzi che hanno voglia di impegnarsi e stare insieme divertendosi. Tante le novità della nuova stagione compresa una squadra di calcio femminile ed un corso di psicomotricità per i bambini della scuola dell’infanzia.”

Roberto Vezzoli, direttore generale della Zanetti, ha introdotto la nuova stagione sportiva parlando di “uno staff completamente rinnovato con Pasquale Rusconi alla guida della prima squadra coadiuvato dai vice Carera e da una storica figura del panorama sportivo lecchese “Gigi” Anderis. Come preparatore dei portieri è stato confermato Luca Panzeri, come fisioterapista Serafino Chiodo. Insieme agli storici dirigenti che seguono la Zanetti da anni è stato poi inserito un nuovo direttore sportivo come Ezio Petralli, che ha allestito una squadra competitiva e coordinerà le attività di campo.”

Zanetti Castello resizeEzio Petralli, ex allenatore dell’Ellese, ha annunciato i molti volti nuovi che andranno a rinforzare la rosa. “Siamo partiti dalle gradite conferme di una quindicina di ragazzi che con convinzione e determinazione hanno dato la loro disponibilità. Su questa solida base abbiamo inserito Giampaolo Laddaga difensore 1985, Domenico Carvelli centrocampista 1988, Civate; Hassani Mohammed centrocampista 1988, Ellese; in attacco Simone Anghileri classe 1987, ex Pol.2001 e Mauro Rigamonti, classe 1988, ex Mandello. Inoltre dei giovani di belle speranze Simone Ferraretto difensore 1998 e Andrea Castelnuovo centrocampista 1998 dal Nibionnoggiono oltre a Riccardo Fumagalli difensore 1998 dalla Brioschese”.

Mister Rusconi, una grande esperienza nel mondo dilettantistico lecchese, racconta con entusiasmo la nuova sfida: “sono molto felice di aver accettato la proposta della Zanetti, ho trovato entusiasmo e grande voglia di fare bene. Io e il mio staff daremo il massimo e cercheremo di valorizzare i tanti giovani a disposizione che si vanno ad inserire in un gruppo ben rodato”.

 

 

Pubblicato in: Città, Eventi, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati