SPARATORIA DI BARZIO/ALBANESE
E KOSOVARO SI CONOSCEVANO:
TANTI PUNTI DI DOMANDA
SU QUEL COLPO TRA IL CANCELLO

cancello-sparatoria-barzio1BARZIO – Alcuni dati di fatto – a partire dalla fuga ancora in corso dello sparatore – ma anche molti dubbi intorno alla vicenda dello “strano” confronto dell’altro ieri, culminato con un colpo di pistola esploso da un pregiudicato albanese verso l’interno dell’attività del giardiniere kosovaro.

Partiamo dalle certezze. Il fatto è avvenuto e non si è ancora concluso. La famiglia di N. M., compresi moglie e 5 figli è chiusa nell’abitazione di Barzio; l’autore del gesto è tuttora irreperibile, malgrado la caccia che gli viene data da quasi due giorni…

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati