SPARA AL CANE DEL VICINO
PERCHÉ ABBAIA TROPPO,
DENUNCIATO LECCHESE

davBALLABIO – Ha sparato al pastore tedesco del vicino con la sua carabina ad aria compressa perché infastidito dall’abbaiare del cane, denunciato per maltrattamento verso gli animali un 45enne lecchese. Il cane, colpito e ferito, è in prognosi per qualche giorno.

 

> TUTTI I PARTICOLARI su
link-ballabionews

 

 

 

Pubblicato in: Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati