SOSPESE PER MALTEMPO
LE RICERCHE DEL SUB
DISPERSO AL MOREGALLO

moregallo sub 3MANDELLO DEL LARIO – Sono state sospese nel primo pomeriggio di oggi, martedì 16 giugno, le ricerche di Luigi Tonioli, il sub di 53 anni di Seregno disperso da ieri nelle acque antistanti la frazione del Moregallo.
Da questa mattina, gli uomini del nucleo dei sommozzatori di Milano e di Como – tra cui l’ex assessore mandellese Luciano Fascendini – sono stati impegnati per individuare il corpo dell’uomo, di cui al momento è rimasta solo la boa di segnalazione, oltre all’auto, una monovolume grigia regolarmente parcheggiata e chiusa nel posteggio a pochi metri dal luogo della tragedia.

Di lui non si sa più nulla dalle ore 9.00 di ieri mattina, quando si è allontanato da casa comunicando alla moglie l’imminente immersione, dalla quale non ha più fatto rientro.

Articoli correlati

Moregallo. Riprenderanno questa mattina le ricerche del sub disperso

Moregallo. Tragedia nel lago, sub esperto di 53 anni non riemerge

 

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati