SINISTRA CAMBIA LECCO:
“LA CITTÀ INVITI MIMMO LUCANO,
E CONTINUI NELL’ACCOGLIENZA”

LECCO – Questa sera in Consiglio Comunale chiederemo al Sindaco e al Presidente del Consiglio
Comunale di invitare in città il Sindaco di Riace Mimmo Lucano per un dibattito sulle questioni dell’accoglienza e dell’integrazione delle donne e degli uomini che fuggono dai loro Paesi a causa di guerre, persecuzioni, miseria e fame.

Anche nel nostro territorio si sono realizzate esperienze interessanti, il variegato mondo del volontariato, alcune Amministrazioni Pubbliche, compresa la nostra, si sono mosse per accogliere e soprattutto realizzare le condizioni per affrontare con intelligenza e umanità il problema dell’immigrazione. 

Purtroppo le recenti scelte del Governo, in particolar modo l’eliminazione degli SPRAR vanno in direzione opposta, vanificando il lavoro e l’impegno che tante donne e uomini hanno profuso in questi anni. 

L’esperienza realizzata a Riace, seppure in una situazione molto particolare è riuscita a tenere assieme immigrati provenienti da molti Paesi e il rientro dei locali costretti ad emigrare in cerca di lavoro. 

Affrontare il problema dell’immigrazione uscendo dalla logica emergenziale è indispensabile per garantire a tutti i cittadini, donne e uomini, di qualsiasi colore o religione una convivenza civile. 

Il confronto tra esperienze diverse dovute alle diverse condizioni sociali ed economiche di partenza è fondamentale per individuare la strada migliore per provare a risolvere il problema dell’immigrazione. 

Chiediamo a tutti i gruppi Consiliari di sostenere questa nostra richiesta con la convinzione che la nostra città debba continuare nel suo impegno solidale e accogliente.

 

Alberto Anghileri
consigliere comunale
“Con la sinistra cambia Lecco”

 

 

 

 

Pubblicato in: politica, Immigrazione, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati