SILURO DI 44 KG NEL LARIO,
FIPSAS PREOCCUPATA:
“SERVE SERIO CONTENIMENTO”

siluroLECCO – Serie preoccupazioni per l’associazione provinciale di Lecco della Fipsas, che intende rivolgere un appello al presidente Fontana e all’assessore Rolfi per l’approvazione, di un piano di contenimento del pesce siluro nel Lario e nell’Adda.

“Le acque del Lario e dell’Adda sono ormai invase da grossi pesci siluro e la fauna ittica autoctona è in grave difficoltà – spiega il direttore Stefano Simonetti -. Le ultime catture effettuate sull’Adda ad Airuno e proprio ieri sera…

> CONTINUA LA LETTURA su

link-larionews

Pubblicato in: Olginate, Città, Hinterland, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati