SILEA, BILANCIO CONFERMATO.
ACCORDO CON LA PROVINCIA
APPROVATO MA CON DISCUSSIONI

SILEA LOGOLECCO – Approvato all’unanimità dall’Assemblea di coordinamento intercomunale dei Comuni Soci di Silea SpA il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2017. Rispetto all’anno precedente, il bilancio fa registrare una lieve diminuzione del valore della produzione (- 159 mila euro), che si assesta a 42,215 milioni di euro. A fronte infatti di un incremento dei ricavi dell’attività di raccolta differenziata (+ 1,044 milioni di euro), diminuiscono quelli dell’attività di smaltimento dei rifiuti (- 1,303 mila euro), quelli dell’attività di cessione di energia elettrica (- 470 mila euro) e i proventi derivanti dal minor numero di certificati verdi (- 173 mila euro).

Invariati complessivamente i costi di produzione, gli investimenti si assestano su circa 1 milione di euro, principalmente riconducibili sia alle migliore tecniche sul depuratore a servizio del termovalorizzatore, sia al potenziamento del sistema di trattamento aria e abbattimento odori dell’impianto di compostaggio, sia infine alla fase progettuale del progetto di teleriscaldamento. La gestione ordinaria presenta un saldo positivo di 1,666 mila euro, in crescita rispetto all’anno precedente, mentre la gestione finanziaria, pur migliorando rispetto al 2016, presenta un saldo negativo di 600 mila euro.

Particolarmente vivace la discussione sulla proposta di progetto di collaborazione tra Provincia di Lecco e SILEA SpA, che si assume il compito di procedere all’espletamento di una procedura ad evidenza pubblica del valore di circa 100 mila euro all’anno per 2 anni per interventi di taglio erba, potatura di mantenimento ed eventuale abbattimento di alberi lungo le banchine e le scarpate esistenti, oltre allo smaltimento dell’erba raccolta, solitamente con presenza di rifiuti. La delibera è stata approvata a maggioranza, con i voti contrari di Robbiate e l’astensione di Oggiono e Pusiano.

Pubblicato in: lavoro, politica, Ambiente, Città, Hinterland, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati