“SI SPACCIAVA PER AVVOCATO”
CONDANNATA SUSANNA CHIESA
PER LE CONSULENZE A FEDEZ

fedezMILANO – Condannata per truffa ed esercizio abusivo della professione l’ex consulente legale di Fedez, la lecchese Susanna Chiesa, nota anche per l’impegno nelle cause animaliste.

“La Chiesa si era sempre spacciata con Fedez come avvocato ma tale non era, anzi non era nemmeno praticante abilitata” spiega in una nota al Sole 24 Ore l’attuale legale del rapper.

“Approfittando della fiducia che il rapper riponeva in lei – prosegue la nota dell’avvocato Magaletti -, la Chiesa avrebbe fatto pagare all’artista somme piuttosto elevate per spese che avrebbero dovuto riguardare questioni legali ed invece servivano a rimborsare spese personali della dottoressa”.

Il giudice Maria Grazia Filiciotto del Tribunale di Milano ha così condannato Susanna Chiesa a sette mesi di reclusione e 400 euro di multa per truffa ed esercizio abusivo della professione di avvocato.

 

 

Pubblicato in: Città, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati