SCUOLE AL VIA: ORARI ‘SFASATI’?
IL 10 E L’11 “CORSE AGGIUNTIVE”
SULLE LINEE EXTRAURBANE

LECCO – L’Agenzia del trasporto pubblico locale di Como, Lecco e Varese ha risposto alla lettera della Provincia di Lecco  in cui si chiedeva di anticipare a lunedì 10 settembre l’avvio della programmazione invernale/scolastica del servizio di trasporto pubblico extraurbano, per evitare i disservizi registrati lo scorso anno.

Nella sua risposta l’Agenzia ha comunicato che “lunedì 10 e martedì 11 settembre saranno istituite corse aggiuntive calibrate in base all’effettivo orario di entrata e uscita, per offrire un servizio di trasporto pubblico per gli studenti che frequentano i pochi istituti che hanno deliberato di anticipare a lunedì 10 settembre l’inizio delle lezioni”.

“La programmazione invernale/scolastica – prosegue l’Agenzia – sarà attivata dal 12 settembre per evitare un sovradimensionamento delle reali necessità di servizio e un conseguente utilizzo improprio di risorse pubbliche”.

“Ringrazio l’Agenzia del trasporto pubblico locale di Como, Lecco e Varese e il suo direttore Daniele Colombo – commenta il Consigliere delegato ai Trasporti Giuseppe Scaccabarozzi – per aver risposto alla nostra sollecitazione di potenziare l’offerta con autobus in numero e capienza adeguati, così da consentire agli studenti di fruire del servizio di trasporto pubblico locale per recarsi a scuola e viceversa. Auspichiamo per il futuro una migliore comunicazione da parte di tutti i soggetti coinvolti e interessati nella definizione del calendario scolastico, per evitare possibili disagi e disservizi, a esclusivo vantaggio degli studenti e delle famiglie”.

Il dettaglio puntuale con gli orari aggiornati è riportato sul sito dell’agenzia del trasporto pubblico locale www.tplcomoleccovarese.it e sul sito www.leccotrasporti.it.

 

Pubblicato in: Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati