SCUOLA-LAVORO AD ANVERSA
PER 15 STUDENTI DEL BADONI.
“E CI HAN CHIESTO DI TORNARE”

badoniLECCO – Conclusa al Badoni di Lecco la prima annualità di ‘Erasmus plus’, protagonisti 15 studenti dell’istituto superiore che tra gennaio e febbraio hanno seguito percorsi di alternanza scuola-lavoro in aziende del Belgio e altrettanti, tra febbraio e marzo, dall’istituto tecnico Vrij di Lier (Anversa) fare esperienza in realtà lecchesi.

Gli studenti del Badoni hanno ricevuto giudizi molto positivi dalle aziende in cui hanno svolto l’alternanza, al punto che ad alcuni di loro è stato chiesto di tornare per altri periodi non è escluso che qualcuno tornerà già nel giugno-luglio prossimi.

erasmus+ badoni

In entrambi i casi gli studenti erano ospitati dalle famiglie, secondo il metodo dello scambio reciproco. Venerdì sera gli studenti belgi e quelli italiani con i loro genitori si sono incontrati nell’aula gialla del Badoni, dove le famiglie ospitanti hanno offerto una cena di saluto a base di pasta, pizza, cous-cous, insalata rumena, sciatt valsassinesi, polpette, sformati di verdure, torta libanese e molto altro.

“È stata un’esperienza senz’altro positiva, che ha arricchito i ragazzi e le ragazze partecipanti e che ha permesso al Badoni di cominciare a confrontarsi con scuole europee, avviando un percorso che continuerà negli anni futuri e di cui sono già definite le prossime due tappe” ha detto il dirigente scolastico Angelo de Battista.

erasmus+ badoni 1“Siamo grati ai nostri studenti – aggiunge il dirigente scolastico – che si sono comportati in modo serio e responsabile e hanno saputo dimostrare la loro preparazione. Lo stesso vale per gli studenti belgi, che sono stati molto corretti sia nelle aziende che nelle famiglie ospitanti. Unisco ai ringraziamenti i docenti che hanno progettato e realizzato questo percorso, le aziende e le famiglie, che vi hanno contribuito in modo determinante”.

Insomma, una ‘prima puntata’ ben riuscita di un progetto che andrà avanti: il prossimo settembre, grazie ad un finanziamento europeo, un gruppo di studenti del Badoni svolgerà l’alternanza scuola-lavoro in aziende tedesche (nell’area di Stoccarda) e nel 2019 verrà la ‘seconda puntata’ del progetto Erasmus plus con il Vrij Technisch Instituut di Lier.

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, lavoro, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati