SCI: STRAORDINARIO TENTORI
MEDAGLIA D’ORO IN SUPER-G
ALLE UNIVERSIADI IN SPAGNA

michelangelo_tentori_universiadi 2SIERRA NEVADA (SPAGNA) – Super giornata per i colori del Comitato FISI Alpi Centrali nella prova di supergigante valida per l’assegnazione della medaglia d’oro alle Universiadi che si stanno svolgendo a Sierra Nevada in Spagna vinta dal lecchese Michelangelo Tentori.

Il ventitreenne dello Sci Club Lecco residente a Canzo (Co), ma nativo di Bellano è iscritto al corso di Scienze e Tecniche Psicologiche all’Università di Milano Bicocca e si presentava per la seconda volta ai nastri di partenza della manifestazione dopo l’esperienza in Trentino del 2013.

Tentori è stato artefice di una gara perfetta e forse qualcosa di più, lo dimostra il centesimo di differenza che gli ha permesso di lasciare alle spalle l’andorrano Marc Oliveras. Per “Mitch” il crono si è fermato sul tempo di 1’23”74 mentre per Oliveras 1’23’75, mentre a chiudere il podio è stato lo svizzero Sandro Boner.

michelangelo_tentori_universiadiLa top ten vede anche la presenza di Luca Riorda in decima posizione, mentre Pietro Migliazza è ventiseiesimo. Da segnalare la super performance di Alberto Chiappa che scattato con il pettorale numero 51 è riuscito a conquistare la 26esima posizione.

Per lo sci club Lecco essere medaglia d’oro a queste competizione è quasi “abitudine”. Lo scorso anno, infatti, la stessa gara fu vinta da Davide Cazzaniga.

Nella prova femminile, sempre per i colori del Comitato FISI Alpi Centrali, ottimo 28esimo posto per Gaia Martinelli anche lei “griffata” Sci Club Lecco.

 

 

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Lago, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati