SANITÀ/ALL’OSPEDALE MANZONI
IL CORSO LIVE PER INFERMIERI
SU SET UP DI SALA E ARITMIE

foto1LECCO – “Excellence in nursing: Carto3 dedicated set-up”. Questo il titolo del primo corso live per gli infermieri dell’ospedale Manzoni di Lecco che si è svolto il 26 e il 31 ottobre scorso.

L’iniziativa, rivolta agli infermieri provenienti dagli ospedali del Nord Italia, ha voluto approfondire i principali passi per un corretto e veloce ‘set-up’ di sala per procedure complesse di ablazione effettuate con l’utilizzo del sistema di mappaggio Carto3 – tecnicamente un sistema non fluoroscopico transcatetere di navigazione e di mappaggio elettroanatomico tridimensionale real-time per lo studio e l’ablazione delle aritmie cardiache – e di osservare lo stato dell’arte del trattamento della Fibrillazione Atriale con il meglio della tecnologia ad oggi disponibile.

foto2Della durata di un giorno, il corso è stato organizzato in sessioni teorico-pratiche attraverso presentazioni dedicate e un caso ‘dal vivo’ in sala operatoria eseguito dal dottor Antonio Pani, responsabile U.O. di Elettrofisiologia, che ha mostrato il metodo per la preparazione della sala operatoria e l’approccio clinico per il trattamento della Fibrillazione Atriale, la forma più diffusa di aritmia cardiaca. Responsabile del Corso, invece, Paola Ciceri, individuata come docente per la sua professionalità e lunga esperienza nel campo delle procedure complesse eseguite proprio con il sistema di mappaggio Carto3.

L’iniziativa, organizzata con la collaborazione di Biosense Webster, divisione di Johnson & Johnson Medical Spa, ha ricevuto ottimi feedback dai partecipanti e verrà con tutta probabilità riproposta con il nuovo anno.

 

Pubblicato in: Sanità, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati