DIECI ANNI DI PIENA SALUTE,
L’ATS BRIANZA FESTEGGIA
I GRUPPI DI CAMMINO LECCHESI

LECCO – Il tradizionale incontro che ogni anno l’Ats della Brianza organizza con i walking leader dei gruppi di cammino del territorio per brindare insieme al Natale e al nuovo anno, è stato giovedì anche l’occasione per festeggiare e premiare 11 gruppi del lecchese che hanno raggiunto i 10 anni di attività.

Si tratta di un importante traguardo per i gruppi di cammino di Barzanò, Calco, Ello, Lecco Ada Dlf, Lomagna, Missaglia, Molteno, Olginate, La Valletta Brianza – Santa Maria Hoè, Sirtori e Sirtori Sera, tra i primi in Italia a poter festeggiare 10 anni di attività. Anche in questo caso il lecchese si contraddistingue come territorio precursore per questo tipo di azioni e di un contesto ricco di socialità.

Il direttore sanitario dell’agenzia di tutela della salute Silvano Lopez ha accolto i numerosi walking leader presenti ed evidenziato alcuni aspetti importanti del camminare e del farlo insieme: “Abbiamo raggiunto i 96 gruppi di cammino attivi sul territorio di Lecco e Monza, un numero impressionante che ha una ricaduta positiva davvero importante sullo stato di salute di tantissimi cittadini. Il mio ringraziamento va ancora una volta a voi, walking leader, che veicolate il messaggio dell’importanza del movimento per mantenere una buona salute”.

Lopez ha poi condiviso un progetto importante che riguarda i gruppi di cammino: “Nel territorio della nostra Ats è attivo da quest’anno il progetto governo clinico, con il quale un medico di medicina generale prescrive l’attività fisica ai proprio pazienti e può indirizzarli ai gruppi di cammino. L’attività fisica ha per molte patologie quindi lo stesso valore di un farmaco e cos’è meglio: prendere un farmaco o fare una passeggiata in compagnia?“.

Durante la mattinata, nella sede Ats di Lecco, si sono ricordati anche importanti momenti del 2018, il raduno svoltosi a Colico con più di 1.200 camminatori, “Passi di salute nel parco” a Monza e discusso sull’organizzazione del raduno dei gruppi di cammino 2018.

L’incontro è stato anche l’occasione per i responsabili dei programmi di screening dell’Ats per spiegare l’attività che l’agenzia di tutela della salute svolge attraverso lo screening mammografico e del colon retto. Un altro messaggio importante di promozione della salute che sicuramente i walking leaders sapranno veicolare anche nelle rispettive comunità.

La mattinata si è conclusa ovviamente con un bicchiere di spumante e una fetta di panettone.

 

Pubblicato in: Sanità Tags: , , , , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati