SABATO GIORNATA DEGLI STUDENTI:
STAND DELLE SCUOLE IN PIAZZA
E LA COSTITUZIONE AI 18ENNI

costituzione_italiana_01LECCO – Sabato 28 maggio la Giornata degli Studenti organizzata dalla Consulta provinciale si sposa con la consegna della Costituzione da parte del sindaco di Lecco ai giovani che compiono quest’anno 18 anni: “Per avvicinare la Consulta ai giovani studenti di Lecco e alla cittadinanza abbiamo deciso di coniugare la nostra giornata con la consegna della Costituzione – spiega il presidente della Consulta provinciali Pietro Regazzoni -.  Con il Comune di Lecco abbiamo attivato una collaborazione che funziona e che è appena passata anche attraverso la partecipazione attiva alle iniziative organizzate per la settimana del bene comune”.

La Consulta provinciale si muove sui fronti dell’edilizia scolastica, dei trasporti e del diritto allo studio e in relazione a questi ambiti di intervento ha attivato un dialogo in Provincia sul tema degli edifici scolastici, nonchè richiesto e ottenuto di presenziare alla prossima conferenza regionale del trasporto pubblico.

Sabato 28 maggio dalle 14 alle 18 piazza Garibaldi si animerà grazie agli stand espositivi delle scuole della provincia, dove si troveranno i lavori e le opere realizzati durante l’anno e alcune proposte creative di attività pensate per i visitatori. Sempre dalle 14 e fino alle 15:30 sarà la volta della giocoleria, mentre a seguire inizierà il pomeriggio musicale che, a partire da Raymond e del suo coro orchestra Elikya, fino ad arrivare all’esibizione dei gruppi Midnight e Chimera, chiuderà la Giornata degli Studenti alle 22:30.

Spazio al momento istituzionale alle 18:30, quando il sindaco di Lecco Virginio Brivio consegnerà la Costituzione ai diciottenni di Lecco, per un pomeriggio in grado di mescolare le diverse dimensione che da sempre appartengono alla gioventù studentesca.

“L’iniziativa è significativa in quanto ideata e promossa direttamente dai giovani della Consulta provinciale degli studenti – sottolinea l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili del Comune di Lecco Simona Piazza -. Accanto alla tradizionale cerimonia di consegna della Costituzione, l’iniziativa prevede momenti differenti, dedicati ai giovani e rappresenta un’occasione per incontrarsi, confrontarsi e, perché no, anche divertirsi, consapevoli del fatto che soprattutto per i giovani contino tanto i momenti di approfondimento culturale, quanto i momenti di svago.

Soddisfatta anche la docente referente della Consulta provinciale degli studenti Marina Ghislanzoni: “La creatività e la competenza delle allievi delle scuole secondarie di secondo grado di Lecco hanno l’occasione di manifestarsi grazie a questa iniziativa con la quale saranno presentati i lavori e i progetti realizzati nel corso dell’anno scolastico alla cittadinanza, in maniera tale da coinvolgere attivamente anche il pubblico presente”.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati