0

RISERVE IDRICHE LOMBARDE,
DALLA REGIONE: È “ALLARME”
PER LA DISPONIBILITÀ D’ACQUA

MILANO – I dati riguardanti le riserve idriche lombarde parlano chiaro: il 2016 è stato l’anno più caldo degli ultimi 130 e in questo momento, la disponibilità di acqua, sommando quella contenuta nei laghi al manto nevoso è del – 51,4 per cento rispetto alla media del decennio. Pur non raggiungendo i livelli del 2007, anno “record” per criticità, è necessario tenere costantemente monitorata la situazione e coordinare tutti i soggetti che a vario titolo gestiscono le riserve e gli utilizzatori, primi fra tutti gli agricoltori.

>CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Hinterland, Lago, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati