RISCHIO INCENDI BOSCHIVI,
RESTA ALTA L’ALLERTA
DELLA PROTEZIONE CIVILE

allerta incendiMILANO – Diramato dal centro regionale di monitoraggio dei rischi naturali l’avviso di criticità di livello arancione per incendio boschivo. Già diffuso nel nostro territorio venerdì 27 e tutt’ora in vigore, l’allarme ora è allargato ad altre aree della Lombardia. Il livello “moderato” mette in preallarme gli organi di protezione civile ma un importante contributo può essere dato anche dalla popolazione sia nel monitorare il territorio sia nel segnalare ogni evento significativo.

Sintesi meteorologica. L’allontanamento verso l’Europa orientale della massa d’aria fredda che ha interessato l’Italia nel fine settimana determina una rimonta anticiclonica, che tenderà a coinvolgere anche la Lombardia nelle prossime ore. Si attenuano dunque le correnti settentrionali che hanno interessato la regione, mentre prosegue il periodo secco con assenza di precipitazioni su tutto il territorio. Si segnalano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi sui settori alpini, prealpini e appenninici.

 

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati