0

“RIFUGIO IN STILE PARROCCHIALE”
LA CURIA RISPONDE IN ASSEMBLEA
ALLA PETIZIONE DEGLI INTROBIESI

assemblea introbio rifugio biandinoINTROBIO – Assemblea pubblica lunedì sera ad Introbio per parlare a quattr’occhi con don Marco Mauri  sulla questione del rifugio “Madonna della Neve” in Val Biandino.

L’incontro è avvenuto grazie alle centinaia di  firme raccolte in questi mesi con una petizione, nella quale si chiedevano chiarimenti sul futuro del santuario e del rifugio che vi si trova accanto. Alla riunione che si è tenuta nel teatro dell’oratorio erano presenti molti introbiesi, don Marco Mauri insieme al vicario don Maurizio Rolla e a don Lorenzo Simonettiavvocato della curia.

Don Marco ha spiegato dopo aver letto la petizione che gli è arrivata pochi giorni fa – nella quale i firmatari chiedono che la gestione se così fosse deciso andasse ad un rifugista introbiese, oltre a cercare dei chiarimenti sui costi necessari per sistemare le proprietà in Val Biandino.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, News, Religioni, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati